Archivi categoria: Secondi piatti

Polpettone proteico

<“Quando si diventa forti?” Chiesi.
Ed ella con un delicato sorriso rispose:
“Quando imparerai a non fare del male a nessuno”.>
– Alejandro Jodorowsky –

…E con questa bellissima frase di uno dei miei scrittori preferiti, ne approfitto per augurarvi un buon week-end, finalmenteeee!

 

Continua a leggere

Tofu-rolls

Oggi vi propongo una ricetta velocissima, utile per riciclare gli avanzi ed utilizzare il tanto “odiato” tofu  😂.

Il tofu è un alimento ricco di proteine ed estramamente digeribile derivante dalla lavorazione del latte di soia. Ultimamente lo uso più spesso in quanto allenandomi tutti i giorni ho dovuto modificare un pó la mia alimentazione aumentando l’apporto proteico giornaliero e devo dire che, a livello muscolare, pare che si intravedano piccoli miglioramenti…maledetti dolci che mi fregano sempre!!!!😓
“Osserva l’acqua del fiume e la roccia sulla quale scorre:
giorno dopo giorno, l’acqua riesce a vincere sempre grazie alla sua perseveranza, non grazie alla sua forza”.

Continua a leggere

Pallotte di riso con cuore di crema ai fagioli

Altro giro altra corsa, come diceva il signore delle giostre quando ero bambina…

Altro viaggio e nuove avventure!

Si ritorna di nuovo a Padova, poi Berlino, poi Milano, poi…

Anche questo Natale l’ho trascorso circondata dalla mia FAMIGLIA, una famiglia con nn la F, ma tutte le lettere maiuscole! Una FAMIGLIA che non solo mi accetta così come sono, ma fa di tutto per rendermi felice. Una famiglia che mi coccola e mi riempie di quell’amore che solo loro sanno trasmettere.

Leggere i commenti su Facebook delle altre persone nei vari gruppi vegan, mi fa capire che la vita mi ha dato il più grande dono che potessi desiderare e ciò che prima non vedevo, ora lo sento parte di me e non ho bisogno d’altro! Malumore, lamentele, critiche, fame…io scoppio di veganite!!!!! Avrò messo su almeno un paio di kg!!!!!

Stó!

Non parlo solo miei genitori, ma di tutta la FAMIGLIA…quella gioia che chi non ha la fortuna di viverla non potrà mai capire…

“I momenti di felicità di cui godiamo ci prendono di sorpresa. Non siamo noi che li troviamo, ma loro che trovano noi”.

(Ashley Montagu)

riso integrale, fagioli, curry, Acquaviva, prodotto bio, sano prodotto tipico, regionale, farina di ceci, polpette, mais fioretto, vegan, gluten free, senza glutine, secondi piatti, ricette, bio, cucinare riso integrale, fagioli, curry, Acquaviva, prodotto bio, sano prodotto tipico, regionale, farina di ceci, polpette, mais fioretto, vegan, gluten free, senza glutine, secondi piatti, ricette, bio, cucinare

 

Ingredienti per le pallotte:

– riso integrale cotto al vapore (o come preferite) q.b.

– 2 cucchiaio di lievito alimentare in fiocchi

– olio evo q.b.

– sale marino q.b.

– 1 cucchiaino di curry in polvere

– crema di fagioli di Acquaviva

 

Continua a leggere

Alla scoperta delle tradizioni…. i fagioli di Acquaviva

Nell’anno in cui con l’Expo a Milano tutto il mondo si sta interrogando, tra polemiche ed elogi, sul ruolo che riveste il cibo non solo per l’uomo, ma in generale per l’intera società, lontano da questa metropoli si incontrano piccole realtà che fondano la loro economia sul cibo semplice, ma allo stesso tempo genuino.

A volte siamo tanto alla ricerca della cosiddetta “eccellenza”, che nemmeno ci rendiamo conto di averla sotto i nostri occhi. 16 settembre ore 04.30 a.m. suona la sveglia, tutto tace, le tenebre avvolgono Padova… una nuova avventura sta per cominciare! Ore 09.00 arrivo nella capitale, da questo momento comincia il mio primo “educational tour” insieme ad 11 meravigliosi giornalisti, alla scoperta delle tradizioni eno-gastronomiche locali e del legame indissolubile tra cibo e territorio. Tre giorni e tre regioni, incontri con i produttori della zona e passeggiate in mezzo alla natura.

Oggi però vi voglio parlare del meraviglioso lavoro di un gruppo di ragazzi volto alla riscoperta, valorizzazione e promozione dei tipici legumi di Acquaviva. Un’attività di risanamento di una porzione di territorio di “Madonna dell’Assunta”, abbandonato da decenni e zona storica degli antichi orti acquavivesi.

Potrei dilungarmi per ore a raccontarvi dell’amore che si percepiva nel’aria, ma, forse è meglio passare a questa ricetta, semplice, ma gustosa…

fagioli di Acquaviva, secchi, bio, riso integrale, noci, cavolo verde, cavolo romano, patate viola, latte di soia, lievito alimentare, bio, sano, naturale, vegan, veg, gluten free, senza glutine, viaggio fagioli di Acquaviva, secchi, bio, riso integrale, noci, cavolo verde, cavolo romano, patate viola, latte di soia, lievito alimentare, bio, sano, naturale, vegan, veg, gluten free, senza glutine, viaggio fagioli secchi di acquaviva, legumi, imbustati, bio, territorio, recupero, orti, sano fagioli di Acquaviva, secchi, bio, riso integrale, noci, cavolo verde, cavolo romano, patate viola, latte di soia, lievito alimentare, bio, sano, naturale, vegan, veg, gluten free, senza glutine, viaggio,

 

Ingredienti per le torrette di fagioli:

– 100 gr di fagioli secchi di Acquaviva

– 200 gr di riso integrale

– olio evo q.b.

– una presa di sale marino

– 5 noci

– prezzemolo fresco

– 5 cimette di cavolo verde

– brodo vegetale q.b.

 

Continua a leggere

Burgers di lupini e lenticchie

Ogni minuto che passi arrabbiato perdi sessanta secondi di felicità”.
– Albert Einstein –

 
…Ed io odio perdere!!!!😜

 

lupini, lenticchie, vegan, gluten free, senza glutine, ricette, secondi piatti, burgers, fatti in casa, proteine vegetali, proteici, facile, cucinare, golosi burgers di lupini e lenticchie gluten free vegan 2 lupini, lenticchie, vegan, gluten free, senza glutine, ricette, secondi piatti, burgers, fatti in casa, proteine vegetali, proteici, facile, cucinare, golosi,

 

Ingredienti:

– 220 gr di lenticchie lessate e sgocciolate

– farina di lupini q.b. (fino a quando otterrete un impasto malleabile)

– 1 carota

– 2 cucchiai di olio evo più un po’ per spennelare la superficie dei burgers

– erbe aromatiche q.b.

– sale q.b.

 

Continua a leggere

Polpettine e burgers di quinoa

Domenica scorsa sono stata ad un convegno “Dialogando con gli Autori” alla Libreria Esoterica di Milano (è stato offerto anche il pranzo vegano!!!) e, tra le tante cose, mi è rimasto impresso questo brano che ha letto un’autrice (non ricordo chi, purtroppo):

“Non mi interessa che cosa fai per guadagnarti da vivere,
voglio sapere che cosa ti fa soffrire e se osi sognare di incontrare il desiderio nel tuo cuore.
Non mi interessa quanti anni hai,
voglio sapere se rischierai di sembrare ridicolo per amore,
per i tuoi sogni, per l’avventura di essere vivo.
Non mi interessa quali pianeti sono in quadratura con la tua luna,
voglio sapere se hai toccato il centro del tuo dispiacere,
se sei stato aperto dai tradimenti della vita o ti sei inaridito e chiuso per la paura di soffrire ancora.
Voglio sapere se puoi sopportare il dolore, mio o tuo,
senza muoverti per nasconderlo, sfumarlo o risolverlo.
Voglio sapere se puoi vivere con la gioia, mia o tua;
se puoi danzare con la natura e lasciare che l’estasi ti pervada
dalla testa ai piedi senza chiedere di essere attenti,
di essere realistici o di ricordare i limiti dell’essere umani.
Non mi interessa se la storia che racconti è vera,
voglio sapere se riusciresti a deludere qualcuno per mantenere fede a te stesso;
se riesci a sopportare l’accusa di tradimento senza tradire la tua anima.
Voglio sapere se puoi essere fedele e quindi degno di fiducia.
Voglio sapere se riesci a vedere la bellezza anche quando non è sempre bella;
e se puoi ricavare vita dalla Sua presenza.
Voglio sapere se riesci a vivere con il fallimento, mio e tuo,
e comunque rimanere in riva a un lago e gridare alla luna piena d’argento: “Sì!”
Non mi interessa sapere dove vivi o quanti soldi hai,
voglio sapere se riesci ad alzarti dopo una notte di dolore e di disperazione,
sfinito e profondamente ferito e fare ugualmente quello che devi per i tuoi figli.
Non mi interessa chi sei e come sei arrivato qui,
voglio sapere se rimani al centro del fuoco con me senza ritirarti.
Non mi interessa dove o che cosa o con chi hai studiato,
voglio sapere chi ti sostiene all’interno, quando tutto il resto ti abbandona.
Voglio sapere se riesci a stare da solo con te stesso e se
apprezzi veramente la compagnia che ti sai tenere nei momenti di vuoto”.
Tratto da <L’invito all’ascolto della vita> Oriah Mountain Dreamer
Ma ora vi lascio a questa ricetta…

 

gluten free, senza glutine, quinoa, polpette, burgers, ragù di lenticchie, curcuma, lievito a scaglie, lenticchie, pomodoro, brodo vegetale, cucinare, ricette, secondi piatti, blog, facile, vegan gluten free, senza glutine, quinoa, polpette, burgers, ragù di lenticchie, curcuma, lievito a scaglie, lenticchie, pomodoro, brodo vegetale, cucinare, ricette, secondi piatti, blog, facile, vegan gluten free, senza glutine, quinoa, polpette, burgers, ragù di lenticchie, curcuma, lievito a scaglie, lenticchie, pomodoro, brodo vegetale, cucinare, ricette, secondi piatti, blog, facile, vegan

Ingredienti per le polpette/burgers (per 2 0 3 persone):

– 250 gr di quinoa

– sale marino o integrale q.b.

– ragù di lenticchie

– curcuma

– lievito alimentare in scaglie q.b.

– prezzemolo q.b.

– olio evo q.b.

Continua a leggere

Una Farifrittata vestita da plumcake

“Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara”.
– Dalai Lama –

plumcake, farifrittata, verdure, zucchine, carote, patate, vegan, veg, veggy, vegano, piatto con verdure, curry, secondi piatti, facile, gluten free, senza glutine, cucinare, riciclo cibo, riutilizzo alimenti, plumcake, farifrittata, verdure, zucchine, carote, patate, vegan, veg, veggy, vegano, piatto con verdure, curry, secondi piatti, facile, gluten free, senza glutine, cucinare, riciclo cibo, riutilizzo alimenti, plumcake, farifrittata, verdure, zucchine, carote, patate, vegan, veg, veggy, vegano, piatto con verdure, curry, secondi piatti, facile, gluten free, senza glutine, cucinare, riciclo cibo, riutilizzo alimenti,

Ingredienti:

– avanzi di verdure (patate, carote, zucchine…) già cotte

– 200 gr di farina di ceci

– 300/350 gr di acqua

– una bustina di polvere lievitante

– 2 cucchiai di lievito alimentare (in alternativa aggiungere sale)

– 2 cucchiai di olio evo (facoltativo)

– 1 cucchiaino di curry in polvere

– erbe aromatiche a piacere

 

Continua a leggere