Polpettine con melanzane

Altro giro, altra corsa! Ancora polpettine, ma questa volta si tratta di una versione per riciclare gli avanzi dell’orzo mangiato a pranzo e consumare un pò di melanzane regalate dai “suoceri” (in frigo non ci sta più niente, ci hanno riempito di verdureeee!!!!)!

Queste polpettine le dedico alla mia amica Silvia che mi ha fatto tanti regalini utilissimi e soprattutto belli (a forza di sentirmi lamentare che non avevo piatti e tovagliette per far le foto!)! Ci sono persone che ti danno tanto, senza nulla pretendere in cambio e lei è una di queste!

Intanto il forno continua ad andare nonostante l’afa di questi giorni ed il conto alla rovescia per le ferie è iniziato: meno 2 settimane poi si parteeeee! Finalmente, ci aspettano 3 settimane di nullafacenza ed assoluto relax sulla mia isoletta! (Lì, affiderò tutto alla mia mammina! Ma vi terrò comuque aggiornati!!!)

polpettine di melanzane barbabietola

 

Ingedienti per le polpette

– 12 melanzane piccole

– 1 barbabietola lessata piccola

– un’abbondante manciata di foglie di basilico fresco

– 2 tazzine di orzo precedentemente lessato (avanzato dal pranzo)

– pane grattuggiato q.b

– sale q.b.

 

Ingredienti per la salsina

– 1 avocado

– lievito alimentare in fiocchi q.b.

– una manciata abbondante di foglie di basilico fresco

– 7 pomodori secchi

– 1 zucchina

– 10 capperi

– 1 cucchiaino abbondante di senape

Procedimento per le polpette:

lavate le melanzane, privatele delle due estremità e bucherellatele con una forchetta. Cuocetele in forno per 20/30 minuti in forno a 200° (fino a quando saranno morbide). Una volta cotte, prelevate l’interno con l’aiuto di un cucchiaio e frullatelo con tutti gli altri ingredienti (tranne il pane grattuggiato). Infine aggiungete il pane grattuggiato, formate delle palline grandi come una albicocca e schiacciatele. Rivestite una teglia con carta forno e cuocetele a 200° (forno ventilato), fino a doratura.

Procedimento per la salsina:

frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una salsina liscia ed omogenea.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...