Crackers con lievito madre e pomodorini secchi

Grazie al mio amico Michelangelo, questi crackers sono diventati il mio cavallo di battaglia per accompagnare gli aperitivi. Un’ottima idea per riciclare la pasta madre avanzata!

crackers      crackers 2 crackers 3    crackers 4

Ingrdienti

– 230 gr di pasta madre non rigenerata

– 60 gr di acqua

– 5 pomodorini secchi tagliati a pezzettini

– farina semintegrale q.b.

– 2 cucchiai di olio evo

– sale q.b.

– 1 cucchiaino abbondante di curcuma

Procedimento

Sciogliete il lievito madre nell’acqua, aggiungete la farina (fino ad avere un impasto da poter stendere con un matterello), aggiungete il sale, la curcuma, l’olio ed i pomodorini tagliati a pezzettini. Stendete l’impasto con il matterello fino ad ottenere uno spessore sottile e tagliate dei quadretti con la rotella dentata o con un coltello. Infornare a 200° fino a doratura, circa 10-15 minuti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...