Quadrotti proteici

Ultimamente un pò per gioco un pò su richiesta di “spingitori di spingitori”, stò sperimentando utilizzando proteine vegetali crude…questa volta ho fatto delle barrette raw (ovviamente le proteine sono facoltative, potete tranquillamente ometterle, cambieranno di certo i valori nutrizionali, ma non sono fondamentali se non avete interesse ad utilizzarle).

Pronti da portare in giro (magari avvolti nella carta forno), potete conservarli in freezer, in frigo o in un contenitore ermetico.

biscotti crudisti, essicatore, raw, vegan, veg, dolci, ricette crudiste, novità, cibo, alimenti, proteici, proteine vaniglia, frutta secca, grano saraceno germogliato, olio di cocco, cannella, carrube, mandorle crude, datteri sukkari, prugne secche, bacche di goji  biscotti crudisti, essicatore, raw, vegan, veg, dolci, ricette crudiste, novità, cibo, alimenti, proteici, proteine vaniglia, frutta secca, grano saraceno germogliato, olio di cocco, cannella, carrube, mandorle crude, datteri sukkari, prugne secche, bacche di goji

Ingredienti:

– 30 gr di proteine crude alla vaniglia

– 150 gr di frutta essiccata (more di gelso, cachi, ananas, banane)

– 150 gr di grano saraceno germogliato ed essiccato

– 1 cucchiaio abbondante di olio di cocco

– 1/2 cucchiaino di cannella in polvere

– 1 cucchiaino di carrube in polvere

– 150 gr di mandorle crude (non tostate o lessate)

– 3 datteri sukkari

– 2 prugne secche

– 30 gr di bacche di goji

Procedimento:

1) frullate grossolanamente la frutta essiccata e le bacche di goji

2) frullare grossolanamente il grano saraceno (dovrete lasciarlo in ammollo una notte, poi farlo germogliare per un paio di giorni ed infine essiccarlo per circa 12 ore a 42º)

3) riducete le mandorle a farina

4) mettete in ammollo i datteri e le prugne per almeno 4 ore

5) frullate i datteri e le prugne con l’olio di cocco, pochissima acqua (se serve), la cannella, le proteine e la polvere di carrube

6) amalgamate tutti gli ingredienti

7) mettere il composto ottenute all’interno degli stampini in silicone (se di altro materiale rivestiteli con pellicola trasparente), schiacciate bene e riponete i vostri quadrotti in frigo per tutta la notte o in freezer per qualche ora

8) per renderle più dure, mettetele in essiccatore per 48 ore a 42º

Annunci

5 pensieri su “Quadrotti proteici

  1. maramassaro

    Ciao Roberta grazie per tutte le ricette che ci regali sei mitica, volevo chiederti dove si possono trovare le proteine crude, non ne ho assolutamente idea. Nel frattempo ti auguro con tutto il cuore un Natale felice, e pieno di allegria come quella che tu sai esprimere con i tuoi manicaretti. Ciao Mara

    Rispondi
    1. robertaoo Autore articolo

      Ciaooooo Mara! Che bello leggere quello che mi hai scritto, sei davvero un tesoro!
      Grazie per gli auguri e li rinnovo anche a te! ❤️🎄🎅🏼

      Le proteine crude le puoi trovare o nei bio più forniti, altrimenti in vari negozi on line!

      Rispondi
  2. Pingback: Breakfast time: granella, biscotti crudisti e yogurt di cocco | ilgironedeivegangolosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...