Crostata crudista con crema “pasticcera” all’arancia

Ci sono delle cose personali che forse sarebbe meglio non dire, ma mi sono sempre vantata di essere una persona autoironica e quindi si, ve lo dico! Troppi chili messi da agosto ad oggi, ormai ho deciso di catalogare la bilancia nella mia black list! Odi et amo… anzi no , ti odio e basta, senza mezze misure! Comunque… sarebbe ora di andare a correre e così ho cominciato oggi con uno “scatto felino” verso la fermata del bus, ma, non avendo avuto la meglio c’è stato anche il secondo tempo verso quella del tram… maledizione! Beh, l’ho sempre saputo, ma oggi ho capito che non sono per niente elegante mentre corro, nemmeno se mi vestissi come Beatrice Borromeo col suo abito da sirena di Valentino Haut Couture ’11/’12. Mi sono spiata per un attimo sulla porta a vetri di un condominio… aborro! Schiena dritta, spalle aperte, gomiti parelleli, passo disinvolto e leggero… ying e yang! Per buona parte delle persone con cui parlo la corsa è una sorta di droga quotidiana, anche sotto la pioggia, anche quando l’afa ti pugnala al fegato, anche il sabato e la domenica quando il mondo è ancora tra le braccia di Morfeo e persino gli scoiattoli sono beatamente spaparanzati nella loro casina… loro no, corrono e corrono e più corrono più si sentono meglio… io più corro e più penso che la devo smettere con gli anacardi… c’è qualcosa che non torna! Così, stamattina ho deciso di riprendere a giocare con la Wii, tiè! E per premiare la mia furbizia mi regalo questo nuovo esperimento crudista! Sembra una frolla cotta, ma non lo è; sembra una crema pasticciera, ma non lo è; sembra zucchero a velo, ma non lo è… però è buonissima garantito!

come fare una torta crudista all'arancia, gluten free, burro di cacao, polvere di cocco, gluten free, farina di pistacchi, fatto in casa  fragole, arancia, farina di pistacchi, burro di cacao, torta crudista, semifreddo crudista, gluten free

come fare una torta crudista con crema pasticciera all'arancia gluten free, fragole, farina di pistacchi, semifreddo raw

Ingredienti per la frolla:

– 60 gr di burro di cacao

– 250 gr di farina di pistacchi (pistacchi al naturale frullati)

– scorza grattuggiata di arancia bio

– 1 pizzico di sale

– 110 gr di sciroppo d’agave o di mela

Ingredienti per la crema “pasticcera”:

– 1 tazza di mandorle crude (lasciate precedentemente in ammollo)

– 1 tazza di datteri (precedentemente lasciati in ammollo)

– 1 tazza di arance sbucciate

– 1 cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere

– 80 g di olio di cocco

Ingredienti per decorare:

– 1 fragola

– farina di cocco impalpabile q.b.

Procedimento:

preparate la frolla: sciogliete il burro di cacao a bagnomaria, amalgamatelo a tutti gli altri ingredienti e stendete l’impasto in una tortiera a cerniera da 20 cm (vi consiglio di lavorarla molto velocemente perchè il burro di cacao potrebbe indurirsi rapidamente). Riponetela in frigo e preparate la crema pasticcera. Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo (potete sostituire i datteri, se preferite, con lo sciroppo d’agave). Versate la crema sopra la frolla e riponetela in frigo per almeno tre ore. Decorate con farina di cocco impalpabile (in modo da creare l’effetto dello zucchero a velo ) e con la frutta che preferite.

Annunci

10 pensieri su “Crostata crudista con crema “pasticcera” all’arancia

  1. mmichele

    e’ qualke giorno ke scendo agli inferi dl tuo peccaminoso blog.. sn vertigini ke annebbiano la mia volonta’.. yin & yang! complimenti, sn canti di sirene ke stordiscono 😳😨😈😊😋

    Rispondi
  2. vale

    Ciao, bellissimo blog!mi sono appena avvicinata a questa cucina, e questa torta sembra un ottimo e squisito modo per iniziare!
    Il burro di cacao e l’olio di cocco sono reperibili facilmente?

    Rispondi
  3. supercaliveggie

    Io vado a correre una volta ogni due mesi più o meno, con la speranza di diventare come quelli che sono dipendenti e ci vanno ogni giorno…è più probabile che diventi dipendente da questo dolce buonissimo…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...