Polpettine di melanzane

Un uomo non può camminare a caso, non sono solo i ciechi ad aver bisogno del bastone che tasti un palmo avanti o del cane che fiuti i pericoli, anche un uomo con i propri due occhi intatti ha bisogno di una luce che lo preceda, quello in cui crede o a cui aspira, anche i dubbi servono, in mancanza di meglio”.

– José Saramago, L’anno della morte di Ricardo Reis –

A volte sono talmente presa che non mi rendo nemmeno di conto che fatico a fare ogni piccolo passo…è come sentirsi stanca, ma piena di forze, intrappolata nella propria energia. “I dubbi servono, in mancanza di meglio”…arriverà di meglio prima o poi, ne sono più che certa!!!!

polpette melanzene vegane vegetariane estive stagionali gluten free senza glutine finger food, patate, pastella, per celiaci, facile, ricette vegane, ricette vegetariane  polpette melanzene vegane vegetariane estive stagionali gluten free senza glutine finger food, patate, pastella, per celiaci, facile, ricette vegane, ricette vegetariane

Ingredienti per le polpette:

– 3 melanzane grandi

– basilico fresco q.b.

– olio evo q.b.

– sale integrale q.b.

– farina di mais fioretto q.b.

– 3 patate

– menta fresca q.b.

Ingredienti per la pastella:

– farina di ceci q.b.

– un pizzico di sale integrale

– acqua filtrata q.b.

– farina di mais fioretto per impanare

Procedimento:

1) lavate e tagliate a quadratini le melanzane

2) cuocere le melanzane al vapore o se preferite potete anche spadellarle

3) lavate e tritate le foglie di menta e quelle di basilico

4) aggiungetele alle melanzane cotte e lasciatele raffreddare bene (altrimenti incorporeranno troppa farina di mais)

5) lavate e cuocete le patate al vapore o se preferite lessatele

6) schiacciate le patate e lasciatele raffreddare

7) frullate le melanzane ed amalgamatele alle patate

8) aggiungete le erbe tritate, salate a piacere e versate un pò d’olio evo per insaporire il composto

9) preparate la pastella almeno un paio d’ore prima (se riuscite, altrimenti non fa niente) e lasciatela riposare in frigo. Dovreste ottenere un composto abbastanza denso, simile alla consistenza dell’uovo

10) formate le polpette, giratele nella pastella ed infine nella farina di mais fioretto

11) cuocete in una padella antiaderente con un pò d’olio oppure in forno ventilato a 200º

12) preparate una salsina per accompagnarle…magari una sorta di ketchup, a voi la scelta!

Annunci

13 pensieri su “Polpettine di melanzane

    1. robertaoo Autore articolo

      Ciao Licia!
      Credo di si, non ho mI provato, ma tempo fa ho comprato un semolino di riso ideale per fritture, quindi penso che vada bene! Appena possibile sperimento!😉

      Rispondi
    1. robertaoo Autore articolo

      Ciao Fabio! Quelle in foto sono al forno con una spennellata d’olio alle due estremità! Non sono un’amante della frittura, ma in entrambi i casi sono buone!😉

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...