Ciokonut cake gluten free

E pensare che poco meno di due anni fa, sono nati i miei primi vegan-esperimenti! E pensare che poco meno di due anni fa, e circondata da visi preoccupati per la mia salute, è cominciata la mia rinascita! E pensare che poco meno di due anni fa, ho iniziato un nuvo stile di vita che riduttivamente definiamo vegan. E pensare che poco meno di due anni fa , non avrei mai pensato di essere la persona che sono oggi!

IMG_7591  torta alla nocciola, vegan, veg, fatta in casa torta alla nocciole, vegan, senza glutine  torta alle nocciole, vegan, gluten free

Ingredienti per l’impasto:

– 450 ml di latte di soia alla vaniglia – 1 cucchiaio di aceto di mele bio – 100 gr di farina di cocco – 120 gr di farina di riso integrale – 120 gr di farina di grano saraceno – 60 gr di amido di mais di – un pizzico di sale – 5 cucchiai di marmellata di arance homemade – 1 bustina di cremor tartaro già miscelato al bicarbonato – 100 ml di olio di mais – 5 cucchiai di limoncello homemade

Ingredienti per la crema:

– 100 gr di nocciole tritate – 2 cucchiai abbondanti di amido mais – 800 ml di latte di avena (meno un bicchiere) – 1 bacello di vaniglia – 75 gr di malto di riso – 2 cucchiaini di agar agar

Ingredienti per la copertura:

– cioccolato fondente q.b – un cucchiaiio di olio evo – scaglie di mandorle – chips di cocco – vegan panna spray

Procedimento:

mescolate in un boccale latte di soia e aceto e lasciate riposare per 10 minuti. Versate nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti secchi, a parte mescolate quelli liquidi e incorporateli alle farine. Non mescolate troppo, altrimenti la torta risulterà gommosa. Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, trasferite l’impasto su una tortiera piccola a cerniera, foderata con carta forno (vi consiglio di bagnarla e strizzarla), livellate il composto ed infornate per circa 25 minuti a 180°. Vi ricordo di controllare la cottura con uno stecchino in legno. Intanto che la torta si raffredda preparate la crema. Tritate le nocciole fino a ridurle a farina. Versate in un tegame il latte di soia, il malto e l’agar agar. Accendete a fiamma bassa, mescolate con la frusta e portate ad ebollizione. Fate sobollire per circa 15 minuti ed aggiungete le nocciole. Sciogliete l’amido di mais nel latte di soia, versatela nel tegame e mescolate vigorosamente fino a che tutti gli ingredienti saranno incorporati. Riportate a bollore e spegnete il fuoco. Lasciate che si raffreddi e si addensi leggermente per circa 30 minuti. Dividete la torta in 3 dischi uguali e farcitela. Ricopritela con la glassa al cioccolato e decoratela con panna spray, scaglie di mandorle e di cocco.

Annunci

5 pensieri su “Ciokonut cake gluten free

  1. Pingback: Vegan Music Cake | ilgironedeivegangolosi

  2. Sandra

    Scusa, non ho capito uno dei passaggi… Nella ricetta, per l’impasto, hai elencato il latte di soya meno un bicchiere… Mi potresti illuminare e dirmi in quale momento si utilizza, scusa ma manco ancora di praticità 😛 grazie 🙂

    Rispondi
    1. robertaoo Autore articolo

      Ciao Sandra!
      Avevo modificato, ma purtroppo non era stata presa la modifica (prova a controllare ora!)!

      Non sei inesperta tu, mea culpa! Praticamente per fare la crema, togli un bicchiere di latte, per sciogliere l’amido di mais!

      Scusami tanto! 💚

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...