Vegan nuts-banana bread

“The real voyage of discovery consists not in seeking new landscapes, but in having new eyes”. M. P.

Questa mattina, dopo un tour di tre intensissimi giorni alla scoperta di prodotti locali tra Lazio/Abruzzo/Molise, mi sono risvegliata a Padova…

Ogni viaggio ci lascia qualcosa nel cuore e questo mi ha dato davvero tanto (presto scriverò un post su questa meravigliosa avventura!)! Naturalmente io mi sono occupata solo del lato vegan, ma è stato un “educational tour” che ha coinvolto produttori locali in generale.

Ho conosciuto delle persone ricche dentro, ho ascoltato i loro racconti, le loro avventure, la loro vita… Questa esperienza mi ha lasciato un grande insegnamento: bisogna lottare con tutte le proprie forze per realizzare i propri sogni, senza mai mollare, anche nei momenti in cui tutto sembra perduto!… E così, si ricomincia partendo da qui, da un’avventura finita ed altre che devono ancora cominciare!

Intanto vi lascio la mia versione della ormai conosciutissima “banana bread”….dato che siamo in periodo racconta nocciole, ho pensato di provare a sperimentare questo plumcake, senza glutine, dove l’aroma delle nocciole tostate si fonde con quello delle banane e del grano saraceno!

plumcake, vegan, nuts, noci, dolci, banana, farina senza glutine, gluten free, torta, farina di nocciola, frutta, cake, vaniglia, cannella, cucinare  plumcake, vegan, nuts, noci, dolci, banana, farina senza glutine, gluten free, torta, farina di nocciola, frutta, cake, vaniglia, cannella, cucinare

plumcake, vegan, nuts, noci, dolci, banana, farina senza glutine, gluten free, torta, farina di nocciola, frutta, cake, vaniglia, cannella, cucinare

Ingredienti:

– 180 gr di farina gluten free (io ho usato 90 gr di farina di grano saraceno e 90 gr di farina di nocciole)

– 50 gr di fecola di patate

– 120 ml di olio

– 1 cucchiaino di cremor tartaro

– 1 cucchiaino di bicarbonato

– 3 banane mature + 1/2 da mettere intera sul plumcake

– 120 gr di sciroppo d’agave/riso/acero

– 1 cucchiaio colmo di cacao amaro

– latte vegetale q.b.

– 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere

– 1/2 cucchiaino di cannella

– succo di un limone bio

Preparazione

1) In una ciotola ponete gli ingredienti secchi e mescolate

2) tagliate le banane a pezzetti, ponetele nel bicchiere di un mixer e aggiungete gli ingredienti liquidi

3) frullate il tutto per pochi minuti fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea

4) unite delicatamente la polpa di banana alla farina e mescolate bene

5) versate l’impasto in uno stampo in silicone da plumcake,

6) infarinate una banana e ponetela al centro del plumcake, aggiungete un po’ di zucchero di canna grezzo per fare una dolce crosticina sulla superficie (facoltativo)

7) fate cuocere per circa 40 minuti in forno già caldo a 180° C

8) una volta pronto lasciatelo intiepidire e toglietelo dallo stampo

NOTE:

– con queste dosi ho fatto un plumcake e 5 muffins

– potete utilizzare anche altre farine

Annunci

2 pensieri su “Vegan nuts-banana bread

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...