Polpettine smaterializza avanzi

Stasera vi propongo per riciclare il riso avanzato dal pranzo o dalla sera prima.

riso, polpette, avanzi, fatto in casa, senza glutine, recupero cibo, gluten free, vegan  polpette, riso, glute free, avanzi, riso

gluten free, avanzi, senza glutine, polpette, riso, recupero cibo, avanzi

 

Ingredienti:

– risotto avanzato q.b.

formaggetta aromatizzata vegan

 

Ingredienti per impanare:

– pastella ottenuta con acqua e farina di ceci q.b.

– farina di mais fioretto

– semi di papavero

 

Procedimento:

prendete un po’ di riso, schiacciatelo bene sul palmo della mano, mettete al centro un pezzetto di formaggetta e formate una sfera grande quanto una palla da tennis. Passatela prima nella pastella di acqua e farina di ceci poi nel mix di farina di mais e semi di sesamo (se le volete più croccante ripetete l’operazione un paio di volte). Ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. A questo punto, o le cuocete in olio bollente oppure in forno ventilato a 200° fino a doratura (come ho fatto io). Con la pastella e la farina avanzata, aggiungendo un pizzico di sale ho fatto una sorta di cialde.

Annunci

Un pensiero su “Polpettine smaterializza avanzi

  1. Pingback: Polpettine di riso | ilgironedeivegangolosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...