Archivi tag: Veg

Tahin muffins (gluten-oil-sugar-free)

“Il volersi bene si costruisce. L’amore lo senti immediato, non ha tempo. È dire “ti sento” un contatto di pelle, un abbraccio, un bacio. Mantenersi, il mio verbo preferito, tenersi per mano. Ti può bastare per la vita intera, un attimo, un incontro. Rinunciarvi è folle sempre e comunque”.

– Erri De Luca –

Comincia l’autunno ed i primi freddi… l’aria al mattino è così pungente che i pensieri per non sentirla viaggiano oltre i confini, dove la fantasia ha ancora spazio, dove la donna che sono si tramuta nella bambina che ero, dove tutto è possibile e niente è tangibile…

Comincia la stagione dove la luce lascia posto a mille sfumature, profumi nuovi ma eterni…

La vita è un continuo susseguirsi di vibrazioni… e anche dietro quelle negative, proprio come il sole dietro le nuvole, si celano quelle positive… sempre e comunque.

Vi lascio questo nuovo esperimento che accompagna l’inizio di questa stagione… estate mi manchi già!!!🙊

muffins tahin gluten free senza glutine dolci, cioccolato farina di riso, sugar free senza zucchero, ricette vegane, ricette dolci, cucinare, torte, facile, muffins tahin gluten free senza glutine dolci, cioccolato farina di riso, sugar free senza zucchero, ricette vegane, ricette dolci, cucinare, torte, facile,

muffins tahin gluten free senza glutine dolci, cioccolato farina di riso, sugar free senza zucchero, ricette vegane, ricette dolci, cucinare, torte, facile,

Ingredienti:

– 100 gr di farina di riso integrale

– 100 gr di farina di nocciole (nocciole tostate ridotte a farina)

– 50 gr di fecola di patate

– 1 cucchiaio abbondante di tahin

– 130 gr di sciroppo d’agave

– 1 cucchiaino raso di curcuma in polvere

– 1 pizzico di sale

– cioccolato fondente (cuore)

– latte d’avena q.b. (circa 250 gr)

 

Continua a leggere

Annunci

Quando le proteine si improvvisano torta/pizza, nasce un nuovo esperimento!

Stasera quinoa! La adoro e la uso spessissimo soprattutto perché non contiene glutine. Inoltre ha numerosissime proprietà nutritive: è ricca di proteine (ha infatti un elevato contenuto proteico e rappresenta una validissima alternativa agli alimenti proteici di origine animale), carboidrati e fibre. Nella sua composizione sono presenti due aminoacidi essenziali molto importanti per il buon funzionamento del nostro organismo: la lisina e la metionina (quest’ultimo aiuta il metabolismo dell’insulina).

Contiene, poi, una buona quota di minerali e vitamine, tra cui magnesio, vitamina C e vitamina E. Essendo un alimento molto nutriente, il suo consumo è consigliato soprattutto a bambini, donne in gravidanza, sportivi e convalescenti.

Quindi… pizza o torta? Scegliete in base ai vostri gusti, largo alla fantasia!

torta di quinoa antipasto proteine vegetali melanzane zucchine verdure vegetariano vegano per palestra pomodorini estivo facile senza glutine gluten free torta di quinoa antipasto proteine vegetali melanzane zucchine verdure vegetariano vegano per palestra pomodorini estivo facile senza glutine gluten free

torta di quinoa antipasto proteine vegetali melanzane zucchine verdure vegetariano vegano per palestra pomodorini estivo facile senza glutine gluten free

Ingredienti per la base (per circa 4 persone):

– 250 gr di semi di quinoa

– acqua q.b. (per l’ammollo)

– 1 tazza di acqua

– 2 cucchiai abbondante di lievito alimentare in fiocchi o sale marino q.b.

– 1 o 2 cucchiai di olio evo (facoltativi)

– 4 zucchine

Continua a leggere

Cannoli crudisti

Nessuna catena, nessuna divisa, nessuna punizione fa smettere agli uomini di essere liberi e di volare via, pur restando fermi, e qui ogni singolo disgraziato ragazzo è dotato di un bellissimo paio d’ali.
V.G. (Bersagliere di leva, durante i turni di guardia al Tribunale di Gela nell’ambito dell’operazione “Vespri Siciliani”)

noci pesche, raw, crudista, gluten free, senza glutine, cioccolato, vegan, cannoli, crudisti, latte di cocco, olio di cocco, ricette vegane, ricette crudiste  noci pesche, raw, crudista, gluten free, senza glutine, cioccolato, vegan, cannoli, crudisti, latte di cocco, olio di cocco, ricette vegane, ricette crudiste, banane rosse

noci pesche, raw, crudista, gluten free, senza glutine, cioccolato, vegan, cannoli, crudisti, latte di cocco, olio di cocco, ricette vegane, ricette crudiste, banane rosse

 

Ingredienti per la sfoglia:

– 5 noci pesche mature (piccole)

– succo di un limone (piccolo)

– 1 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativa)

 

Continua a leggere

Ravioli crudisti di barbabietole

«Non smettete mai di protestare; non smettete mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l’autorità, i luoghi comuni, i dogmi. Non esiste la verità assoluta. Non smettete di pensare. Siate voci fuori dal coro. Siate il peso che inclina il piano. Siate sempre in disaccordo perché il dissenso è un’arma. Siate sempre informati e non chiudetevi alla conoscenza perché anche il sapere è un’arma. Forse non cambierete il mondo, ma avrete contribuito a inclinare il piano nella vostra direzione e avrete reso la vostra vita degna di essere raccontata. Un uomo che non dissente è un seme che non crescerà mai».

– Bertrand Russell –

involtini, barbabietole, spinaci, primavera, estate, tahina, datteri, aperitivo, vegan, raw, crudista, gluten free, senza glutine, fresco,   involtini, barbabietole, spinaci, primavera, estate, tahina, datteri, aperitivo, vegan, raw, crudista, gluten free, senza glutine, fresco,

involtini, barbabietole, spinaci, primavera, estate, tahina, datteri, aperitivo, vegan, raw, crudista, gluten free, senza glutine, fresco,

Ingredienti per i ravioli:

– 2 barbabietole rosse

– succo e buccia di 1 limone bio

– rosmarino fresco q.b.

Continua a leggere

Bi-color ice-cream

“Bambino/ho vissuto piacevolmente
il riso sfrenato tutti i giorni/il riso sfrenato veramente
e poi una tristezza talmente triste/qualche volta tutti e due contemporaneamente
Allora mi credevo disperato/Insomma mi mancava la speranza
non avevo nient’altro che la vita/ero intatto/ero contento
ed ero triste/ma non fingevo mai
Conoscevo il gesto per restare vivo/Scuotere il capo
per dir no/scuotere il capo
per non far entrare le idee delle persone/Scuotere il capo per dir no
e sorridere per dir sì/sì alle cose e agli esseri
agli esseri e alle cose da guardare e carezzare/da amare
da prendere o lasciare/Ero com’ero
senza un pensier mio/E quando mi occorrevano le idee
per compagnia/io le chiamavo
Ed esse venivano/e dicevo sì a quelle ch’eran gradite
le altre le buttavo/Adesso son cresciuto
e le idee anche/ma son sempre delle grandi idee
delle belle idee/delle ideali idee
Ed io rido sempre loro in faccia/Ma esse mi aspettano
per vendicarsi/e divorarmi
un giorno quand’io sarò stanchissimo/Ma all’angolo di un bosco
le aspetto anch’io/e taglierò loro la gola
e spezzerò loro l’appetito”
              (Jacques Prévert)

 

gelato vegan raw crudista gluten free senza glutine fatto in casa con banane latte di cocco per intolleranti ricoperto di bacche di goji fave di cacao granella di mandorle bio senza macchina messo   gelato vegan raw crudista gluten free senza glutine fatto in casa con banane latte di cocco per intolleranti ricoperto di bacche di goji fave di cacao granella di mandorle bio senza macchina messo

Ingredienti:

I strato:

– 300 g di latte cocco o mandorle possibilmente home made e non dolcificato

– 1 pugno di bacche di goji

– 1 cucchiaino di cannella in polvere

– 1 tazza di banane ben mature congelate (circa due)

– 3 cucchiai rasi di farina di cocco

II strato:

– ingredienti del I strato

– 1 cucchiaio di cacao crudo

 

Continua a leggere

Smoothie di barbabietole

“There is a pleasure in the pathless woods,

There is a rapture on the lonely shore,

There is society, where none intrudes,

By the deep sea, and music in its roar:

i love not man the less, Nature more”

<George Gordon Byron>

Oggi per colazione succo di barbabietola ed ananas! Vi lascio qualche info in più sulla barbabietola….

La barbabietola rossa è la ricca presenza di sali minerali e di vitamine. La sua composizione è costituita prevalentemente da acqua, contiene sali minerali quali sodio, calcio, potassio, ferro e fosforo. Per quanto riguarda le vitamine, viene evidenziata la presenza di vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B. Sia il tubero che le sue foglie sono ricchi di antiossidanti e di flavonoidi, utili per proteggere l’organismo dall’azione dei radicali liberi. Il contenuto di vitamina A, essenziale per la protezione della vista, è superiore nelle foglie rispetto ai tuberi.

Tra le vitamine del gruppo B spicca l’acido folico, conosciuto anche come vitamina B9, ritenuto particolarmente utile per l’assunzione durante la gravidanza, al fine di evitare difetti nello sviluppo del nascituro. Il contenuto di vitamina B9 è maggiore nella barbabietola rossa cruda e può venire ridotto dalla cottura.

Per via del suo contenuto di sali minerali, la barbabietola è indicata come alimento utile per la reintegrazione degli stessi nell’organismo. Sia la radice di barbabietola che il suo succo sono considerati un aiuto naturale in caso di anemia. L’aggiunta di succo di limone nel succo o come condimento del tubero viene indicata al fine di favorire l’assorbimento del ferro contenuto in tali alimenti.

Gli effetti della barbabietola nel contrastare i tumori, con particolare riferimento al tumore al colon, sono oggetto di studio fin dagli anni Ottanta. Studi più recenti si sono focalizzati sulla barbabietola rossa e sul succo estratto da essa come alimenti utili per la prevenzione del cancro e dei disturbi cardiovascolari. Per via del suo contenuto vitaminico, la barbabietola rossa rafforza i capillari e contribuisce a migliorare la circolazione sanguigna

 

 

smoothie vegano estratto fresco succo frullato frutta fresca raw crudista sano biologico dissetante vegan veg senza zuccheri sugar less gluten free senza glutine estivo dissetante  smoothie vegano estratto succo frullato frutta fresca raw crudista sano biologico dissetante vegan veg senza zuccheri sugar less gluten free senza glutine estivo fresco caldo

 

Ingredienti per 2 persone:

– 3 barbabietole

– 3 fette di limone

– 1 cucchiaino di cannella in polvere

– 1 ananas matura

 

Continua a leggere

Cherry muffins

“Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero”.
花は桜木人は武士

Finalmente è cominciato il periodo delle scorpacciate di ciliegie! Ho sempre amato questo frutto, il suo albero, i fiori ed il suo profumo….mi ricorda l’infanzia… Il richiamo del fiore di ciliegio va  però oltre la sua  bellezza, ciò che colpisce è la sua caducità, il suo essere in piena fioritura solo per pochi giorni. Il vero senso della tradizione giapponese hanami (letteralmente significa “guardare i fiori”, ma il termine viene utilizzato solo con riferimento al fiore di ciliegio) non consiste nel guardare lo spettacolo offerto dalla bellezza dei fiori sull’albero, ma nell’osservare con un pizzico di malinconia come cadono dall’albero, trasportati dalla brezza primaverile. Un modo dolce e malinconico per mostrare come ogni vita è destinata a finire. Ma il fiore di ciliegio è anche legato al Bushidō, l’ideale cavalleresco del guerriero (Bushi) giapponese. Il sakura incarna le qualità del samurai: la purezza, la lealtà, l’onestà, il coraggio.Così come il fiore di ciliegio, puro e fragile, nel pieno della sua bellezza  vola via lasciando il ramo, così il samurai, nel nome dei principi in cui si batte, è pronto a lasciare la propria vita in battaglia.


Cadono i fiori di ciliegio

sugli specchi d’acqua della risaia:

stelle, al chiarore di una notte senza luna”
 
(Yosa Buson)

muffins alla ciliegia, vegan, veg, gluten free, senza glutine, dolce con le ciliegie, torta con le ciliegie, fatto in casa, dolci veloci, facile, vegano, bio muffins alla ciliegia, vegan, veg, gluten free, senza glutine, dolce con le ciliegie, torta con le ciliegie, fatto in casa, dolci veloci, facile, vegano, bio

muffins alla ciliegia, vegan, veg, gluten free, senza glutine, dolce con le ciliegie, torta con le ciliegie, fatto in casa, dolci veloci, facile, vegano, bio

 

Ingredienti:

– 300 gr di farina (semintegrale T2 o di miglio)

– 50 gr di fecola di patate

– 1 cucchiaino di vaniglia

– 150 gr di sciroppo di riso (se li volete più dolci aumentate la quantità a carica 200 gr)

– 1 cucchiaino di bicarbonato

– 1 bustina di cremor tartaro

– 60 gr di olio di girasole

– acqua demineralizzata q.b. (circa 300/350 gr, dipende dalle farine utilizzate)

– ciliegie q.b.

– 1/2 cucchiaino di curcuma

 

Continua a leggere