Archivi tag: pomodorini

My confort-food! Farfalle gluten free con crema di zucca

Da buona italiana il mio blog dovrebbe abbondare di primi e soprattutto di pasta…ma confesso, non ne sono mai stata un’amante! E si vede! Adoro i sughi e mangerei kg di pane, ma a casa mia la pasta è davvero un evento unico e raro…credo di mangiarla un paio di volte all’anno! Oggi si cambia musica: è proprio quella volta!!!

…E così la mia amata zucca si sposa ed abbraccia delle farfalle, ovviamente senza glutine!

vegan pasta, zucca, gluten free, senza glutine, crema, ricette, cucicanare, primi piatti, confort food, veg, farfalle, pranzo, cena, gustoso, pasta italiana, salsa tahina, carote, porro, pomodorini, lievito alimentare,

Ingredienti:

– 2 cucchiaio di olio evo

– 300 g di zucca

– 3 pomodorini

– 2 carote

– 1 porro (parte bianca)

– 1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata

– 2 cucchiai di salsa tahina

– 1 cucchiaio di semi di zucca tostati e tritati

– 1 cucchiaino di prezzemolo tritato finemente

– pasta (farfalle) senza glutine

– acqua

– sale marino grosso q.b. (per l’acqua)

– lievito alimentare in fiocchi (in abbondanza)

Continua a leggere

Annunci

Un girasole che si crede un sandwich o una fari-frittata che si crede un girasole?

“Le cose non cambiano, tu cambi il modo di guardarle, ecco tutto”.

– Carlos Castaneda

hummus, girasole, burger, gluten free, senza glutine, vegan, primi piatti, antipasti, secondi piatti, finger food, pomodorini, zucchine, salsa,   hummus, girasole, burger, gluten free, senza glutine, vegan, primi piatti, antipasti, secondi piatti, finger food, pomodorini, zucchine, salsa,

hummus, girasole, burger, gluten free, senza glutine, vegan, primi piatti, antipasti, secondi piatti, finger food, pomodorini, zucchine, salsa,

 

Ingredienti per i girasoli:

– 200 gr di farina di ceci

– 550 gr di acqua

– 1 cucchiaio abbondante di lievito alimentare in scaglie

– 1 cucchiaino di rosmarino ridotto a farina

(potete aggiungere sale ed olio, io non li ho messi)

 

Continua a leggere

Purple moon-rise & light crispy chickpeas…luna di riso in viola e ceci croccanti

“Devo interpretare la vita che mi circonda nello stesso modo in cui interpreto la mia. La mia vita è molto significativa per me. La vita che mi circonda deve essere significativa per se stessa. Se mi aspetto che gli altri rispettino la mia vita, io devo rispettare quella degli altri, per quanto strana mi possa sembrare. E non solo la vita umana, ma la vita di tutti gli esseri: le forme di vita di livello superiore al mio, se esistono; quelle di livello inferiore, che so che esistono. L’etica, come viene intesa nel mondo occidentale, è stata finora limitata ai rapporti tra uomini. Ma questa etica è limitata. Abbiamo bisogno di un’etica più vasta, che includa anche gli animali”.

 
– Albert Schweitzer, “Civilization and Ethics”

vegan, gluten free, senza glutine,ceci, riso, nigella damascena, barbabietola, zucchine, ceci tostati, snack, antipasto, primi piatti, cipolla di tropea, ricetta, cucina, veloce vegan, gluten free, senza glutine,ceci, riso, nigella damascena, barbabietola, zucchine, ceci tostati, snack, antipasto, primi piatti, cipolla di tropea, ricetta, cucina, veloce vegan, gluten free, senza glutine,ceci, riso, nigella damascena, barbabietola, zucchine, ceci tostati, snack, antipasto, primi piatti, cipolla di tropea, ricetta, cucina, veloce vegan, gluten free, senza glutine,ceci, riso, nigella damascena, barbabietola, zucchine, ceci tostati, snack, antipasto, primi piatti, cipolla di tropea, ricetta, cucina, veloce

Ingredienti per i ceci croccanti:

– ceci lessati q.b.

– succo di un limone

– un’abbondante manciata di germe di grano o, per la versione senza glutine, farina di mais fioretto

– erbe aromatiche a piacere

– 4 pomodorini datterini

Continua a leggere

Spaghetti di Shirataki di Kojak

Il Konjac (o Kojac) è una radice utilizzata nella cucina tradizionale giapponese da almeno due millenni. Viene consumata in Indonesia e in Giappone come verdura ed è coltivata in alta montagna al riparo da fonti di inquinamento. Il Konjac è un prodotto altamente nutriente grazie ad un alto contenuto di proteina grezza (il 10% circa), glucomannano, 16 diversi tipi di aminocacidi e minerali come calcio, fosforo, ferro, zinco, manganese, cromo e rame. Inoltre è a basso contenuto calorico, basso contenuto di grassi e ricco di fibre. Il Konjac è anche in grado di stimolare l’assorbimento e la digestione delle proteine, mantenere l’intestino pulito, ridurre l’assorbimento del colesterolo e facilitare il transito. La pasta che si ottiene dal Konjac può essere consumata dai celiaci in quanto non contiene glutine.

spaghetti di shirataki, konjac Spaghetti di Shirataki di Konjac

 

Ingredienti:

– 1 confezione di spaghetti Shirataki di Kojak

 

Continua a leggere

L’evoluzione del “senza” – Vegan Dinner 2nd time

Sentendo parlare Daniele (la mia metà, per chi non lo sapesse) mi sono resa conto di quanto sia cambiata in questi ultimi anni, senza nemmeno rendermene conto. Tutto è accaduto lentamente, in maniera spontanea, senza premeditazione. L’evoluzione del “senza”, in realtà, è cominciata da quando mia madre ha partorito, dal mio primo urlo, dallo svezzamento col latte di soia e la mia intolleranza al lattosio, dall’odio istintivo di carne, pesce e uova. Devo ammettere che, quando circa 3 anni fa ho iniziato il mio cammino del “senza” (benchè fossi già vegetariana da anni ed anni), non è sempre stato tutto facile…adoravo i formaggi all’inverosimile, stavo male, ma ostinatamente continuavo a mangiarli dando la colpa del mio malessere al primo malcapitato ingrediente. Negli ultimi anni, ho anche eliminato altri alimenti, oltre a carne/pesce/derivati animali/olio di palma: farina 00, zucchero bianco o comunque raffinato, caramelle, chewingum…fino ad arrivare al glutine ed ad una notevole riduzione dei cibi cotti. La mia può essere una scelta discutibile, per qualcuno una fissazione, per altri un’assurdità… Ma non è così, da un’iniziale scelta etica, ho iniziato a sperimentare anche quali potessero essere gli effetti del cibo sul mio corpo e sulla mia mente. Negli ultimi mesi, mi sono resa conto di avere una grande forza di volontà, ho detto addio a cose che prima erano una sorta di droga/dipendenza, ho salutato col fazzoletto che esce dal finestrino di un treno in partenza cose che pensavo avrebbero accompagnato tutta la mia vita o quasi. Alla pari, però,  ho scoperto nuovi sapori che per partito preso odiavo: ho scoperto che adoro la frutta, che non posso farne a meno, che ne sento proprio il bisogno fisico e che i sapori sedimentati nella mia mente fin dall’infanzia erano insensatamente distorti. Tutto questo per ritornare al titolo del post: l’evoluzione del “senza”, un’evoluzione che mi ha finalmente portato ad assaporare cibo genuino ed a riconoscere sapori veri e vivi. Ho ancora molta strada da percorrere, l’evoluzione è sperimentazione di un’incognita “x”, è un percorso che ha un inizio e non ha mai fine, è una crescita interiore ed esteriore…

Ma ora, dopo questo lungo monologo introspettivo, passiamo finalmente alla ricetta, anzi, alle ricette!

raw, dinner, vegan, cena, verdure, salsa, crudista, burgher, finocchi, pomodori, rapa rossa  rapa rossa, vegan dinner, essicatore, facile, vegan, essicate

crema, finocchi, formaggio di anacardi, burro di semi

 

Continua a leggere

Raw spinaches rolls

Anche nella cucina crudista è d’obbligo riciclare gli avanzi! Vi propongo un’idea per un antipasto, un simpatico finger food o per accompagnare un aperitivo con gli amici. Semplici, leggeri, facili e veloci da preparare!

spinaci, avanzi, finger food, raw, crudista, come fare antipasto crudista  involtini crudisti, aperitivo crudista, raw, crudo, aperitivo, finger food

Ingredienti:

– avanzi di burger crudisti

– foglie di spinaci freschi

 

Continua a leggere

Barchette di insalata belga e polpettine-burger crudiste

A forza di centrifugare, mi ritrovo ad avere la casa invasa da “scarti” di frutta e verdura… ecco un’altra idea di riciclarli!

come usare gli scarti, scarti centrifuga, raw, gluten free, polpette, burger, olive nere, insalata belga, barchette  polpette raw, barchette ripiene, olive nere, pomodorini, funghi, salsa avocado, gluten free, come usare gli scarti, centrifuga

raw, scarti centrifuga, cosa fare, olive, pomodorini, funghi,  gluten free, barchette vegane, mangiare crudo, sano, fresco

 

Ingredienti per le barchette:

– 4 foglie di insalata belga

– 6 pomodorini

– 10 olive nere

– 4 funghi champignon

– crema di avocado

Continua a leggere