Archivi tag: fibre

Vegan club sandwich proteico

Oggi parliamo un po’ dell’avena e delle sue proprietà benefiche!

Oltre alle vitamine del gruppo B, zinco, ferro, magnesio, proteine e acidi grassi polinsaturi, contiene una gran quantità di fibre, quindi dà senso di sazietà ed è molto digeribile (ottima per chi soffre quindi di coliti e grastriti), proprio grazie alla particolare struttura dei suoi amidi. I chicchi di avena sono inoltre ricchi di beta-glucani, che abbassano il livello di colesterolo nel sangue e di conseguenza il rischio di malattie coronariche; l’acido oleico e linoleico che essi contengono regola il funzionamento di alcuni organi e protegge dalle malattie cardiovascolari. Dal punto di vista nutrizionale, i chicchi contengono amido per il 60-70%, insieme ad altri carboidrati. Il 14% è costituito da proteine e il 7% da grassi. Inoltre l’avena ha l’avenina, una sostanza, una sostanza che riesce a tonificare, a fornire molta energia e a mantenere in equilibrio il sistema nervoso. Quindi è ottima per sportivi e non solo!l

La tossicità dell’avena per i celiaci è tuttora oggetto di dibattito. In passato, infatti, veniva esclusa a priori dall’alimentazione, mentre diversi studi la classificano come “relativamente sicura”. Naturalmente, deve essere pura, cioè non contaminata da proteine del grano, dell’orzo o della segale durante la sua lavorazione. Recenti studi hanno altresì provato che in quantità ben dosate, l’avena è un prezioso elemento per rendere più complete le diete prive di glutine: è nutriente e, oltre ad essere buona, fa anche bene!

Altri poi sono i benefici che approta questo alimento, ma forse ora è meglio passare alla ricetta!!!

finger food proteico club sandwich proteine avena cucina finger food  vegan vegano proteine vegane naturali bio verdure secondi piatti finger food proteico club sandwich proteine avena cucina finger food  vegan vegano proteine vegane naturali bio verdure secondi piatti finger food proteico club sandwich proteine avena cucina finger food  vegan vegano proteine vegane naturali bio verdure secondi piatti finger food proteico club sandwich proteine avena cucina finger food  vegan vegano proteine vegane naturali bio verdure secondi piatti

 

Continua a leggere

Acqua di cocco verde

Avete mai bevuto l’acqua di cocco verde? Intendo direttamente dal cocco, non quella già confezionata!

E’ davvero dissetante, fresca e buona!!!

Se proprio non lo dovreste trovare, va benissimo anche quella confezionata, preferendo quella biologica, senza aggiunta di zucchero o altri ingredienti!

Per chi non lo sapesse…

L’acqua di cocco è una bevanda ricavata estraendo il liquido presente nelle noci di cocco più giovani, ancora verdi. Presenta un contenuto molto basso di zuccheri, grassi e calorie. E’ ricca di vitmine (contiene vitamine C e del gruppo B), di sali minerali, calcio, potassio, ferro e magnesio. E’ ottima da assumere per rinfrescarsi e reidratarsi o anche come integratore naturale, grazie ai suoi numerosi benefici per la salute.

acqua di cocco verde, sali minerali, digestione, dissetante, sali minerali, energetico, dissetante, proprietà nutritive, fibre, proteine, vitamina C, enzimi bioattivi, integratore naturale, proprietà antibatteriche, potassio, colesterolo ADHL, calcio, ferro, magnesio

 

Continua a leggere

Popeye’s burgers

“La cosa importante è accettare se stessi. Se la condizione in cui mi trovo è causa di malessere, è segno che la rifiuto. Allora, più o meno coscientemente, tento di essere diverso da come sono; in definitiva non sono io. Se, al contrario, accetto pienamente il mio stato, troverò la pace. non mi lamento del fatto che dovrei essere più santo,più bello, più puro rispetto a quello che sono ora. Quando sono bianco, sono bianco, quando sono nero, sono nero, punto e basta. Questo atteggiamento non impedisce che continui a lavorare su di me per poter diventare uno strumento migliore; l’accettazione di sè non limita le aspirazione, al contrario, le nutre. Perchè ogni miglioramento partirà sempre da ciò che si è realmente.”

                                                                                                                             Alejandro Jodorowsky

burgers crudisti di spinaci e germogli, raw, gluten free  burgers raw, senza glutine di spinaci germogli, verdure, senza glutine crudista

 

Ingredienti:

– “scarti” della centrifuga: un’abbondante manciata di spinaci (circa 3 tazze) e una tazzina da caffè di germogli, 2 carote

– 1 manciata di semi misti

– 4 pomodori secchi

– buccia di un limone bio grattugiata

– sale di sedano o sale marino q.b.

– erbe aromatiche a piacere q.b.

 

Continua a leggere