Archivi tag: farina di miglio

Plumcake proteico alla banana

La vita è una continua scoperta di se stessi… e proprio quando pensiamo di aver capito chi siamo, ci rendiamo conto che in realtà c’è una continua metamorfosi.

Secondo Socrate lo scopo della filosofia era propio quello di aiutare l’uomo a venire in chiaro a se stesso, portarlo al riconoscimento dei suoi limiti… “Gnoti sauton”, conosci te stesso!
Anni fa ho iniziato inconsapevolmente un percorso che, giorno dopo giorno, mi sta facendo scoprire una nuova Roberta…
Per 2 giorni mi sono alzata alle 5 per andare al box di CrossFit ad allenarmi e, togliendo i 2 minuti traumatici dello scaraventarsi fuori dal letto dopo 3 ore di sonno, sono stata bene… perché finalmente, forse per la prima volta in tutta la mia vita, faccio ciò che mi piace e mi pare di vivere un sogno!
Mi alleno con grinta, energia e passione; vado a lavoro (e soprattutto lavoro divertendomi ed amando ciò che faccio) con il sorriso e torno a casa stanca, ma felice!
Mi guardo intorno e mi rendo conto di essere circondata da persone che amo e mi amano…
Cosa potrei desiderare ancora???
Nulla, davvero nulla!
Sono felice, punto!❤

 

 

Continua a leggere

Annunci

Quadrotti al cocco e burro di arachidi

“E non c’è niente di più bello dell’istante che precede il viaggio, l’istante in cui l’orizzonte del domani viene a renderci visita e a raccontarci le sue promesse”.
(Milan Kundera)

 

Continua a leggere

Vegan cheese biscuits -biscottini salati al formaggio vegan

“Che cosa succede se io bacio tutti i luoghi del tuo corpo che ti hanno insegnato ad odiare?
Cosa succede se poso le mani su di te e le lascio così,
abbastanza a lungo finchè il mio calore aderisce al tuo
e tu dimentichi che fra la mia pelle e la tua c’è spazio?
Che cosa succede se mi piace tutto ciò che ti hanno detto di detestare e passo le mie giornate a sporcare il tuo cervello ben lavato?
Che succede se ti mostro nuove immagini di te stessa che hai accuratamente evitato di vedere allo specchio?
E se ti dicessi che tutto quello che dicono è sbagliato
e iniziassi a riempire le tue orecchie con parole vere
in una lingua che conosci ma hai smesso di parlare?
Che cosa succede se pianto nuovi fiori
nei luoghi ispidi dentro di te
e ti insegno i loro nomi e le stagioni della loro fioritura?
Che cosa succede se ti chiedo di non reciderli e permettere che invadano le tue vie e decorino tutta la tua vita?
Succede che non ti permetto di dimenticare mai che non sei altro che bellezza”.
-Tyler Knott Gregson-
vegan, vegano, veg, gluten free, senza glutine, farina di miglio, farina di riso integrale, formaggio spalmabile, facile, formine, impastatore, veloce, ricette, cucina, biscotti salati, planetaria, intolleranze,

Continua a leggere

Muffins&Plumcake cocco-cioccolatosi al caramello

In una fredda giornata di gennaio, cosa c’è di più bello di un soffice dolce che avvolge la cucina con il suo profumo? Questa volta ho deciso di sperimentare un abbinamento insolito, e visto quanto è durato direi che è pienamente riuscito.

plumcake, muffins, gocce di cioccolato, cioccolato, caramello, latte vegetale,cocco, gluten free, senza glutine  cioccolato, vegan, latte di cocco, farina di cotto, latte vegetale, latte di riso

muffins, latte vegetale, farina di cocco, latte di cocco, zucchero di canna,

 

Ingredienti:

– 300 gr di farina (io ho usato quella di miglio, ma potete usare quella che più vi piace)

– 50 gr di fecola di patate

– 350 gr di latte vegetale

– 50 gr di farina di cocco

– 100 gr di latte di cocco

– 80 gr di olio di mais o girasole

– 70 gr di zucchero di canna grezzo

– gocce di cioccolato q.b.

– 1 bustina di cremor tartaro già miscelata al bicarbonato

– 1 cucchiaio di aceto di mele bio

– 1 cucchiaino di vaniglia bourbon

 

Ingredienti per il caramello:

– 100 gr di zucchero mascobado

– 100 ml di panna fresca di soia

– 1 cucchiaino di zenzero in polvere

 

Procedimento:

preparate il caramello:  mettete la panna in un pentolino e scaldatela a fuoco basso, aggiungete lo zucchero e lo zenzero in polvere (se preferite potete scegliere un altro aroma tipo cannella, rum, limone, arancia….). Amalgamate, lasciate cuocere per qualche minuto. Miscelate in un boccale il latte vegetale e l’aceto di mele e lasciate riposare per circa 10/15 minuti. Mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, in un’altra quelli liquidi (compreso il caramello lasciato a raffreddare) ed amalgamateli senza mescolare troppo altrimenti, l’impasto risulterà gommoso. Amalgamate bene tutti gli ingredienti, unite le gocce di cioccolato,  e versate l’impasto all’interno degli appositi stampini. Cuocete in forno il plumcake a 160°/170° per circa 40 minuti e circa 25 per i muffins (fate sempre la prova con lo stecchino in legno).

 

Muffins esotici

Prima di darvi la ricetta di questi profumatissimi muffins vorrei spendere due parole per la dolcissima bevanda con cui li ho accompagnati: il rooibos. Un infuso ricavato dalle foglie dell’omonima pianta, che cresce solo nella regione del Cederberg, il cui termine significa letteralmente “arbusto rosso”. A differenza del té, il rooibos è privo di teina/caffeina. E’ inoltre ricchissimo di sostanze naturali come la vitamina C, ferro, magnesio, fosforo, zinco, sostanze antiossidanti, calcio, etc. Ha proprietà antivirali, antispasmodiche, digestive, tonificanti, rilassanti ed aiuta persino a conciliare il sonno. Il rooibos è considerato una bevanda adattogena, ottima per l’organismo quando è sotosforzo.  E’ considerato un vero e proprio elisir di lunga vita! Dopo questa lunga parentesi, passiamo alla ricetta dei muffins!

gluten free, senza glutine, per celiaci, muffins, dolci veloci, dolci per te

 

Ingredienti:

– 370 ml latte di mandorle al naturale

– 200 gr di farina (io ho utilizzato quella di miglio)

– 40 gr di amido di mais

– 2 cucchiai di cacao

– 2 cucchiai di farina di cocco

– frutta esotica tagliata a pezzettini (mango, papaia e ananas)

– 1/2 cucchiaino di vaniglia bourbon

– 150 gr di malto di riso (o 80 gr di zucchero di canna mascobado)

– 70 gr di olio di semi

– 1 cucchiaio di aceto di mele bio

– 1 bustina di cremor tartaro già miscelato al bicarbonato

– 1 pizzico di sale

Continua a leggere

Bye bye 2014 Vegan Dinner

E’ stata una “faticaccia” ma alla fine, con le valigie ancora da fare, ce l’ho fatta! La cena di capodanno è servita! Sono già passati sei mesi da quando è nato questo blog e vorrei ringraziare tutti voi per il supporto e l’affetto che avete dimostrato. Ne approfitto per augurare a tutti voi un 2015 pieno di gioia!

“L’empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo può ricevere in dono.”   Charles Robert Darwin

Buon Anno a Tutti!

Continua a leggere

Joy vegan cake

Questa torta l’ho preparata per festeggiare il “non compleanno” della mia amica Jozy. Io ho optato per la versione gluten-free, ma naturalmente potete utilizzare le farina che più vi piacciono.

gluten free, farina di pistacchi, veg, amido di mais  olio di cocco, farina di mais, veg, gluten free

Ingredienti per la base:

– 370 ml latte di mandorle al naturale – 1 cucchiaio di aceto di mele bio – 2 cucchiai di farina di cocco – 40 gr di amido di mais – 1/2 cucchiaino di vaniglia bourbon – 1 pizzico di sale – 200 gr di farina (io ho utilizzato quella di miglio) – 80 gr di olio di cocco o di semi – 150 gr di sciroppo d’agave (o 70 gr di zucchero di canna mascobado) – 1 bustina di cremor tartaro già miscelato al bicarbonato Continua a leggere