Cubo-coccolato soffice

“Il cioccolato è materia viva, ha il suo linguaggio interiore. Solo quando si sente oggetto di intima attenzione, e solo allora, esso cessa di ammaliar la gola e si mette a dialogare con i sensi”.
– Alexander Von Humboldt –

 
Croce e delizia della mia vita, privazioni ed abbuffate, odio ed amore… la tragica dicotomia del cioccolato!

Ingredienti:

– 400 ml di latte di cocco in lattina con almeno il 19% di grassi
– 150 g di cioccolato fondente senza zucchero
– 30 g di stevia (o altro dolcificante)
– 2 cucchiaini rasi di bicarbonato
– 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
– buccia grattugiata di 2 arance bio
– 300 g circa di farina di cocco impalpabile (o cocco rapè frullato fino ad ottenere una consistenza molto sottile)
– 50 ml di olio di cocco

Ingredienti per la glassa:

– cacao amaro q.b.
– olio di cocco q.b.
– stevia o altro dolcificante q.b.
– succo di un’arancia

Procedimento:

1) sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria
2) aggiungete il latte di cocco e, amalgamando, tutti gli altri ingredienti ad eccezione del bicarbonato
3) spegnete il fuoco e lasciate intiepidire
4) aggiungete il bicarbonato
5) rivestite con carta forno bagnata e strizzata una teglia rettangolare
6) infornate a 170º/180º per circa 30/40 minuti
7) lasciate raffreddare
8) amalgamate in una ciotola tutti gli ingredienti per la glassa e versatela sulla torta
9) tagliatela a quadrotti e servitela
Annunci

10 pensieri su “Cubo-coccolato soffice

      1. londarmonica

        Ovvero per il latte di cocco utilizzo crema di cocco, per la farina di cocco farina di nocciole e per l’olio sempre olio di nocciole? In genere viene utilizzato il cocco perché a temperatura ambiente solidifica, ma se qui non ha questa funzione sarei a cavallo. Per me la gioia del secolo. Aspetto tua conferma!

  1. Enrica

    Io ho provato a farla ma non è venuta bene per niente. Forse è troppa la farina oppure troppo pochi i liquidi. Gli ingredienti non si sono amalgamati. Ho dovuto buttare tutto.

    Rispondi
    1. robertaoo Autore articolo

      Enrica vuol dire che il latte di cocco era troppo acquoso o viceversa! Devi ottenere un classico impasto delle torte, facendo un pó ad occhio perché cambiando il prodotto (in questo caso), cambia il risultato finale…

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...