Ciambella di zucca al profumo di rosmarino e arancia

“El mundo es eso -reveló- un montón de gente, un mar de fueguitos.

Cada persona brilla con luz propia entre todas las demás.
No hay dos fuegos iguales. Hay fuegos grandes y fuegos chicos y fuegos de todos los colores. Hay gente de fuego sereno, que ni se entera del viento, y gente de fuego loco que llena el aire de chispas. Algunos fuegos, fuegos bobos, no alumbran ni queman; pero otros arden la vida con tanta pasión que no se puede mirarlos sin parpadear, y quien se acerca se enciende.
Il mondo è fatto così – , rivelò. – Un mucchio di gente, un mare di fuocherelli.
Ogni persona brilla di luce propria in mezzo a tutte le altre. Non esistono due fuochi uguali. Ci sono fuochi grandi e fuochi piccoli e fuochi di tutti i colori. C’è gente di fuoco sereno, che non si cura del vento, e gente di fuoco pazzo, che riempie l’aria di faville. Certi fuochi, fuochi sciocchi, non fanno lume né bruciano. Ma altri ardono la vita con tanta passione che non si può guardarli senza strizzare gli occhi; e chi si avvicina va in fiamme”.
– E. G. –

Ingredienti

Per la base:

  • 200 g di zucca Hokkaido
  • 50 g di cacao amaro
  • 250 ml di succo di arancia (circa)
  • 50 g di olio di semi
  • 50 g di maizena o fecola di patate
  • 300 g di farina (200 g di farina di grano saraceno e 100 g di farina di riso integrale)
  • 80 g di nettare di datteri (datteri lasciati in ammollo. E frullati fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea)
  • 1 cucchiaino di rosmarino essiccato e ridotto in polvere
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di cremor tartaro già miscelato al bicarbonato

Per la glassa

  • cioccolato fondente al rosmarino
  • 1 cucchiaio di olio di cocco
  • buccia grattugiata di un arancia bio

Procedimento:

  1. Tagliate la zucca in cubetti, metteteli in una teglia con un cucchiaino di polvere di rosmarino e cuocete in forno fino a quando risulterà morbida ed asciutta
  2. Fate raffreddare la zucca, frullatela con il nettare di datteri. Il succo di arancia, l’olio di semi, il cacao amaro ed un pizzico di sale marino
  3. Amalgamate le farine con la maizena ed il cremortartaro
  4. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi, mescolando con un leccapentole facendo movimenti dall’alto verso il basso, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  5. Versate il composto in una tortiera in silicone a forma di ciambella (oppure, se dovesse essere di un altro materiale, oliata ed infarinata)
  6. Cuocete in forno a 180° per circa 45/55 minuti, controllando la cottura con un bastoncino in legno
  7. Lasciate raffreddare in forno con la porta aperta
  8. Preparate la glassa sciogliendo il cioccolato a bagnomaria insieme ad un cucchiaio di olio di cocco, spegnete e grattugiate la scorza di un arancia bio, facendo attenzione a non utilizzare anche la parte bianca
Annunci

4 pensieri su “Ciambella di zucca al profumo di rosmarino e arancia

  1. narf77

    Pumpkin and orange would be an excellent pairing for this delectable bundt cake. It has been very hot and dry here in Tasmania and if we ever get winter again, I am going to make this cake 😉

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...