Plum-rice-cake

Siamo già nel 2016 ed è ormai passato un anno e mezzo da quando ho aperto il blog…eppure sembra ieri!

Quante cose sono cambiate in questo periodo, ma in primis ciò che davvero ha subito una metamorfosi è la mia anima…e negli ultimi mesi anche la mia vita!

7 anni fa ho imboccato questo sentiero, credevo che sarebbe stata una strada solo in salita, costellata da privazioni e rinunce alla socialità…invece ho scoperto un mondo fatto di fantasia, colori e tanta, tanta, ma davvero tanta energia positiva!

Ho conosciuto persone a dir poco meravigliose, ho condiviso sorrisi, fatiche ed emozioni.

Ho aperto il mio cuore allo scorrere degli eventi, senza cercare di comandarlo, ho lasciato che la mia vita fosse trasportata dalle onde del tempo e pare che, finalmente, le cose stiano prendendo forma!
Ho capito che la felicità non va rincorsa a tutti i costi, ma è dentro di noi, basta solo liberarla, toglierle le catene e farla diventare uno stile di vita!
Ho capito che per amare gli altri bisogna prima imparare ad amare noi stessi, anche se, in alcuni momenti, faccio ancora fatica.
Ho capito che non c’è niente da capire, ma tutto da scoprire e riscoprire e ri-riscoprire…e poi ancora scoprire per lasciarci sorprendere, sempre e comunque..

 

 

Ingredienti per la base:

– 100 g di mandorle

– 2 cucchiai di burro di arachidi

– 100 g grano saraceno (germogliato ed essiccato)

– stevia q.b

– olio di cocco q.b.

Ingredienti per il II strato:

– cioccolato fondente senza zucchero q.b.

– riso soffiato al naturale q.b. (le quantità dipenderanno dalla grandezza dello stampo che utilizzerete)

Ingredienti per la colata:

– cioccolato fondente senza zucchero q.b.

– 2 cucchiaini di burro di arachidi

– 30 g di proteine della soia alla vaniglia (sostituibili con un dolcificante a piacere, a chi non interessa utilizzarle)

– 2 cucchiai di olio di cocco

Ingredienti per il topping:

– 2 cucchiai cacao amaro q.b.

– 1 cucchiaio di olio di cocco

– 1 cucchiaio di sciroppo d’acero

Procedimento:

1) riducete a farina le mandorle ed il grano saraceno

2) amalgamate tutti gli ingredienti per la base, ottenendo un impasto malleabile (vedi foto)

3) stendete su uno stampo da plumcake, o scegliete la forma che preferite, pressando bene; riponete in freezer

4) sciogliere a bagnomaria il cioccolato con l’olio di cocco e versatelo sul riso soffiato, fino a ricoprirlo

5) versate il riso soffiato sulla base; riponete in freezer

6) preparate la colata di cioccolato sciogliendo tutti gli ingredienti a bagnomaria

7) versate la colata sul riso soffiato; riponete in freezer

8) preparate il topping amalgamando tutti gli ingredienti e decorate

9) conservate in frigo

Annunci

6 pensieri su “Plum-rice-cake

  1. narf77

    I think that using grains in place of nuts to make “cheesecake” type textures in vegan baked goods is pure genius. Its what got me into non mainstream vegan blogs from other countries in the first place. Nuts are SO expensive and although they do add lovely texture and flavour to a recipe, if you can’t afford to buy them you can’t have cheezecake, until now! Thanks for sharing this lovely and most inventive recipe.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...