Plumcake veg-proteico (gluten-free)

Anche in vacanza, il blog non conosce ferie!!!!

Oggi vi presento uno dei miei primi esperimenti di dolci proteici…dalla durata riuscitissimo, oppure c’è lo zampino di Udinì!

Ultimamente ho deciso di riprendere le miei vecchie passioni, senza però abbandonare quelle presenti. Lo sport, fin da quando avevo 3 anni, ha sempre accompagnato la mia vita e mi ha aiutata ad essere la persona che sono, non solo fisicamente parlando, ma proprio a livello di “capoccia”!

Negli ultimi anni, per un motivo o per un altro, avevo dimenticato quanto fosse bello liberare la propria mente dai problemi con una semplice corsa, quanta energia potesse dare una nuotata, quanto uno sforzo fisico (con alzare dei pesi e puntare sempre al gradino successivo) potesse donare un sorriso che spesso viene eclissato dal grigiume della città!

È come se la cucina non potesse andare pari passo con lo sport/forma fisica…ecco, da un messetto sono rinata, sono ritornata ciò che ero, arricchita di nuove passioni e da nuovi traguardi.

Mi sento affamata di energie, energie che prima erano silenti, ma che come un vulcano, sono finalmente riesplose!

Ma ora basta monologhi, passiamo alla ricetta vah!!!!

dolce proteico con latte di cocco, cioccolato, cacao amaro, albicocche, riso integrale, cucinare, ricette dolci, goloso, stagionale, prodotti etici e bio, stevia, palestra, olio di cocco, dolce proteico con latte di cocco, cioccolato, cacao amaro, albicocche, riso integrale, cucinare, ricette dolci, goloso, stagionale, prodotti etici e bio, stevia, palestra, olio di cocco, dolce proteico con latte di cocco, cioccolato, cacao amaro, albicocche, riso integrale, cucinare, ricette dolci, goloso, stagionale, prodotti etici e bio, stevia, palestra, olio di cocco,

 

Ingredienti:

– 200 gr di farina di riso integrale

– 50 gr di mandorle

– 50 gr di maizena

– 2 cucchiai di proteine crude della vaniglia già miscelate alla stevia (in alternativa potete aggiungere 1/2 cucchiaino di polvere di vaniglia ed un altro dolcificante: 150 gr di sciroppo d’agave – 100 gr di zucchero di canna grezzo – o quello che preferite)

– 50 gr di olio di cocco (o quello che preferite)

– 1 cucchiaio di cacao amaro

– 5 albicocche + 2 per decorare

– latte vegetale q.b. (circa 300/350 gr)

– 1 o 2 cucchiai di olio di cocco, un pizzico di stevia e 2 cucchiai di cacao amaro per la glassa (o, se preferite, cioccolato fondente sciolto a bagno maria)

– 1 bustina di cremor tartaro tartaro già miscelato al bicarbonato

 

Procedimento:

1) tritate le mandorle e riducetele a farina

2) miscelate tutti gli ingredienti secchi

3) miscelate tutti gli ingredienti liquidi (comprese le albicocche tagliate a pezzettini)

4) unite gli ingredienti secchi a quelli liquidi ed incorporate aria amalgamando il composto con un leccapentole in silicone

5) versate l’impasto in uno stampo da plumcake in silicone (o di altro materiale rivestito da carta forno bagnata e strizzata)

6) cuocete in forno statico a 160º/170º per circa 40 minuti (dopo 10 minuti, aggiungete le albicocche per evitare che scendano sul fondo, oppure provate ad infarinarle e a metterle appena infornate il plumcake), controllando la cottura con uno stecchino in legno

7) preparate la glassa amalgamando il cacao, l’olio di cocco ed un pizzico di stevia

 

NOTE:

– le proteine, per una versione “classica”, naturalmente, non sono indispensabili. La mia è semplicemente una prova, un esperimento per chi vuole mangiare dolci (come me!!!), puntando contemporaneamente ad un miglioramento della propria massa muscolare…vediamo se funziona!!!!

– potete sostituire le albicocche con altra frutta di stagione, tipo pesche, prugne o quella che più vi piace.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...