Chips di patate e zucchine alle “scapece” light

Non è detto che un piatto per essere buono debba necessariamente essere super calorico e condito!

Questo piatto è talmente semplice ed è adatto anche per chi è a dieta (vade retro!!!! Ma ogni tanto bisogna!!!) o comunque non vuole mangiare piatti ricchi di grassi, tant’è che non ho per niente utilizzato olio, da aggiungere, se volete, a crudo (io non l’ho messo).

Fin da bambina l’estate è stata rappresentata da profumi e sapori dell’orto e da piatti tipici di questa stagione: pomodori, basilico, zucchine, menta, limone, origano, melanzane…Le zucchine alla “scapece”, alla pari della parmigiana di melanzane, delle bruschette al pomodoro/pane e pomodoro, insalata di riso… sono sempre stati un must! Ho così pensato di rivisitare la classica ricetta napoletana delle zucchine alla “scapece” per due motivi fondamentali, in primis ritengo che in questo periodo friggerle sia un sacrilegio per quanto sono buone e gustose al naturale (soprattutto crude), in secondo luogo perché col caldo è meglio prediligere cibi leggeri e facilmente digeribili.

(Per chi non lo sapesse, il termine “scapece” deriva dallo spagnolo “escabeche” e si riferisce al processo di marinatura nell’aceto).

Da allora sono passati tanti anni, ma i ricordi sono ancora vividi ed impressi nella mia mente e soprattutto nel mio cuore!

Ma ora passiamo a queste due ricettine che più easy quasi non si può!

chips, patate, zucchine, vegan, veg, vegana, ricette, contorni vegani, facili, estive, stagionali, gluten free, senza glutine, menta, aceto, cucina, emulsione,   chips, patate, zucchine, vegan, veg, vegana, ricette, contorni vegani, facili, estive, stagionali, gluten free, senza glutine, menta, aceto, cucina, emulsione,

chips, patate, zucchine, vegan, veg, vegana, ricette, contorni vegani, facili, estive, stagionali, gluten free, senza glutine, menta, aceto, cucina, emulsione,

 

Ingredienti per le chips di patate light:

– 4 patate grandi

– 2 cucchiai di capperi sotto sale

– 1 rametto di rosmarino fresco

– acqua

– 1 cucchiaio di senape dolce

– 1 cucchiaio di origano

 

Ingredienti per le zucchine alla “scapece” light:

– 3 zucchine grandi

– aceto di mele bio

– 1 rametto di menta fresca

– un pizzico di sale integrale

– acqua

 

Procedimento:

1) lavate ed affettate le patate con la buccia (abbastanza sottili)

2) lavate e tritate finemente il rosmarino

3) preparate una salsina con acqua, senape, rosmarino, capperi (non li ho sciacquati, quindi non è stato necessario aggiungere sale) ed origano

4) disponete gli strati di patate in una teglia in silicone o ricoperta da carta forno

5) aggiungere su ogni strato di patate la salsina, fino ad esaurimento degli ingredienti (calcolate la quantità necessaria di acqua e nel caso aggiungetene altra durante la cottura, ma se le patate saranno tagliate sottili, non ne servirà molta)

6) cuocete in forno ventilato a 200º fino a cottura ultimata (le tempistiche dipendono dallo spessore delle patate, dalla quantità di strati che avete fatto e dal forno. Se preferite avere delle chips più croccanti vi consiglio di usare una teglia grande e fare soli 2 strati)

7) lavate e tagliate le zucchine a pezzetti

8) cuocetele al vapore

9) preparate un’emulsione con aceto di mele, menta fresca e sale

10) lasciate marinare le zucchine nell’emulsione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...