Quando le proteine si improvvisano torta/pizza, nasce un nuovo esperimento!

Stasera quinoa! La adoro e la uso spessissimo soprattutto perché non contiene glutine. Inoltre ha numerosissime proprietà nutritive: è ricca di proteine (ha infatti un elevato contenuto proteico e rappresenta una validissima alternativa agli alimenti proteici di origine animale), carboidrati e fibre. Nella sua composizione sono presenti due aminoacidi essenziali molto importanti per il buon funzionamento del nostro organismo: la lisina e la metionina (quest’ultimo aiuta il metabolismo dell’insulina).

Contiene, poi, una buona quota di minerali e vitamine, tra cui magnesio, vitamina C e vitamina E. Essendo un alimento molto nutriente, il suo consumo è consigliato soprattutto a bambini, donne in gravidanza, sportivi e convalescenti.

Quindi… pizza o torta? Scegliete in base ai vostri gusti, largo alla fantasia!

torta di quinoa antipasto proteine vegetali melanzane zucchine verdure vegetariano vegano per palestra pomodorini estivo facile senza glutine gluten free torta di quinoa antipasto proteine vegetali melanzane zucchine verdure vegetariano vegano per palestra pomodorini estivo facile senza glutine gluten free

torta di quinoa antipasto proteine vegetali melanzane zucchine verdure vegetariano vegano per palestra pomodorini estivo facile senza glutine gluten free

Ingredienti per la base (per circa 4 persone):

– 250 gr di semi di quinoa

– acqua q.b. (per l’ammollo)

– 1 tazza di acqua

– 2 cucchiai abbondante di lievito alimentare in fiocchi o sale marino q.b.

– 1 o 2 cucchiai di olio evo (facoltativi)

– 4 zucchine

 

Ingredienti per la salsa al pomodoro:

– 6 pomodori mediamente maturi

– un’abbondante manciata di foglie di basilico fresco

– 1 cucchiaino di origano

– sale marino (facoltativo)

 

Ingredienti per farcire:

– 2 pomodori

– 1 melanzana

– 1 cucchiaino di origano

– sale marino (facoltativo)

– olio evo (facoltativo)

– qualche foglia di basilico fresco

 

Procedimento:

1) mettete la quinoa in ammollo in un contenitore per tutta la notte

2) sgocciolate la quinoa, sciacquatela e mettetela nel mixer insieme agli altri ingredienti per la base, frullando fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea

3) versate la crema di quinoa in una teglia in silicone o ricoperta di carta forno (se fate uno strato sottile otterrete una sorta di “pizza”, viceversa una sorta di “torta”. Nel primo caso con questa dose otterrete almeno due dischi)

4) cuocete a 200º (le tempistiche dipendono dallo spessore e dal forno)

5) preparate la salsa di pomodoro versando tutti gli ingredienti in un mixer e frullando per 2 secondi, grossolanamente, lasciando i pomodori un pò a pezzetti ed evitando di ottenere una salsa troppo liquida

6) affettate e grigliate la melanzana

7) affettate i pomodori

8) lasciate raffreddare e farcite la pizza/torta di quinoa prima con la salsa di pomodoro, poi con le melanzane grigliate, i pomodori, origano e basilico. Io non ho usato nè sale, nè olio, ma perché amo i sapori naturali delle verdure di stagione….scelta personale!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...