Crêpes crudiste all’ananas

Se esistesse l’inferno, senza alcun’ ombra di dubbio finirei nel girone dei golosi, dei Vegan Golosi. …e pensare che da bambina i miei genitori faticavano a farmi mangiare anche una caramella! All’università si è completamente ribaltata la situazione ed i dolci per me sono diventati una droga giornaliera. Sono anni ormai che aspetto il lunedì giusto per fare almeno 24 ore di fila di “dieta”… forse l’unica soluzione sarebbe legarmi ad una sedia! Per questo motivo, i dolci crudisti, per una golosa come me, sono stati una vera rivelazione. Un modo per soddisfare la mia gola ed allo stesso tempo mangiare cibo sano. Inoltre, proprio perchè non contengono zucchero raffinati o aromi artificiali, i dolci crudisti portano il corpo a sentire un senso di sazietà molto prima rispetto ai dolci “tradizionali”. Inoltre sono un escamotage per mangiare più frutta cruda, soprattutto per chi non ama mangiarla “colta dall’albero”. David Wolfe, esperto di nutrizione e sostenitore del “raw food” ha affermato che si potrebbe vivere benissimo di soli dolci (crudisti), perchè contengono tutte le sostanze nutrive necessarie al nostro organismo (naturalmente bisogna fare attenzione a bilanciare e variare gli ingredienti)… LO ADORO! Ma ora passiamo alla ricetta di stasera.

ananas, anacardi, crepes raw, crepes vegane, fragoal, ricette vegane, crudiste, gluten free, senza glutine, crepes senza glutine  come fare le crepes crudiste, raw, vegan, gluten free, senza glutine, crepes senza glutine con essicatore e ripieno alla fragola

ripieno crudista fragole anacardi, ananas, raw, gluten free, crepes crudiste con ananas e le fragole, gluten free, salutiste buone ricette dolci

 

Ingredienti per la sfoglia:

– 1 ananas

– 1 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativa)

 

Ingredienti per la crema:

– 200 gr di anacardi crudi

– 6 datteri di medjoul

– 6 fragole fresche

 

Procedimento:

sbucciate e frullate l’ananas (togliendo la parte centrale) in un mixer insieme ad un cucchiaino di cannella. Stendete l’impasto ottenuto sull’apposito foglio oleato e riponetelo nell’essicatore a 42° per circa 12 ore. Mettete gli anacardi in ammollo per almeno 4 ore. Frullateli insieme ai datteri, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Private le fragole del picciolo e tagliatele a pezzettini. Farcite la sfoglia di ananas con la crema, le fragole a pezzettini e richiudetela. Se il gusto vi piace di più potete sostituire i datteri con lo sciroppo d’agave.

Annunci

2 pensieri su “Crêpes crudiste all’ananas

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...