“Strudel” improvvisato

Tornare a casa dopo una lunghissima e frenetica giornata di shopping, ricordarsi di avere della pasta sfoglia congelata, può salvare la vita! Un asso nella manica da sfoderare quando il tempo non è proprio dalla nostra parte!

 strudel inventato 2   strudel inventato

 

Ingredienti per la pasta sfoglia:

– 300 gr di farina 0

– 150 ml di acqua

– 50 ml di olio evo

– curcuma q.b.

 

Ingredienti per il ripieno:

– una mela

– marmellata di more q.b.

– cioccolato fondente q.b.

– granella di nocciole q.b.

– zenzero q.b.

– farina di cocco q.b

– fiocchi di avena

Procedimento:

Disporre nel cestello della planetaria gli ingredienti per la sfoglia, aggiungendo l’acqua un poco alla volta (dovrete ottenere un impasto che non sia appicicoso ma sodo). Formate con l’impasto una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigo per una mezz’oretta (io l’avevo già preparata, stesa e poi congelata). Stendete l’impasto con il mattarello e ricavatene una sfoglia sottile. Farcitela con la marmellata, la mela tagliata a pezzetti, cioccolato fondente tritato, lo zenzero grattuggiato, i fiocchi di avena, la farina di cocco e la granella di nocciole. Arrotolate la sfoglia su se stessa e chiudete bene le due estremità. Infornate a 200° con forno ventilato, fino a doratura.

Annunci

2 pensieri su ““Strudel” improvvisato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...